• 3DeFFe

CERTIFICAT D’APTITUDE DGAC: 3DeFFe VOLERA’ ANCHE IN FRANCIA!


3DeFFe autorizzata al sorvolo di aree critiche con drone anche in Francia

Si conclude il nostro percorso formativo e di riconoscimento Francese. Pronti al volo!

E’ con il superamento dell’esame teorico svoltosi presso la DGAC dell’Aeroporto di Nizza il 26 Agosto 2015 che l’Ing. Luca Amatori ottiene il Certificato di Attitudine come Pilota di Aeromobili Ultraleggeri Motorizzati. Si completa così l’ultimo passo per l’ottenimento della necessaria autorizzazione DGAC (Direction General de l’Aviation Civile) al sorvolo con SAPR delle zone identificate, in Francia, come S3 – ZONE URBANE – previa comunicazione agli enti locali competenti.

Lo scenario S3 corrisponde ad una operazione di volo che si svolge al di sopra di un agglomerato urbano o in prossimità di persone e/o animali a vista diretta ed a una distanza massima di 100 metri dal pilota. La tipologia di operazione è aperta agli aeromobili di massa al decollo inferiore ai 4 Kg.


La 3DeFFe, conformemente a quanto richiesto dal Regolamento Francese attualmente vigente, si è dotata di un SAPR idoneo a tali operazioni: un esarotore F550 dotato di un sistema di terminazione del volo che, ricevendo il segnale radio da una apposita stazione, azzera la corrente in entrata ai motori provocandone quindi l’arresto immediato e azionando la contemporanea apertura di un paracadute a sgancio meccanico servo assistito.


Il mezzo è riconosciuto dalla DGAC con Certificato di Tipo rilasciato dal costruttore.

Con il “Certificat d’Aptitude DGAC“, quindi, la 3DeFFE volerà nei cieli Francesi con le carte in regola per svolgere riprese video e foto aeree, rilievi fotogrammetrici, indagini e monitoraggi.

0 visualizzazioni

© 3DeFFe - Le 3 Forme del 3D   |    P.I. 01391180088    |   tutti i diritti riservati   |   Privacy